Dolcepanna e l’uccellino azzurro.

Sotto la grande quercia c'era una casetta,piccola,piccola come i suoi abitanti:una famiglia di topolini. Mamma topolina dal nome molto grazioso ,Musetta, era in procinto di far nascere i suoi figlioletti,mentre babbo,Codamozza,girava in tondo nella stanzetta dei futuri topolini. Macinava passi su passi nervosamente,pensando e ripensando ai nomi che avrebbe dovuto dare alla sua prole. La [...]

La candela della sarta Elena

In una piccola bottega di periferia lavorava una sarta dalle mani d’oro, ma d’oro per davvero. Cuciva abiti sontuosi per ricchi mercanti, nobili e donne di gran bellezza. I suoi abiti erano esclusivi, ben rifiniti e di stoffe di pregio. Le stoffe le filava di notte, al lume della sua candela. La sua candela mandava [...]

CUOR di LEONE

Era una piovosa giornata d'autunno. Tutto intorno era silenzio, e solo lo scrosciare dell'acqua era in quel momento la musica della natura. L'acqua scorreva giù dalle colline e gonfiava i torrenti. I ciottoli, dall'impeto dell'acqua, rotolavano verso il piano, scoperchiando i rifugi di vermi e lumache che lì sotto si riparavano. Un lombrico corse a [...]

Il ristorante di Beppa.

Il ristorante di Beppa, a mezza costa su una verde collina, offre un servizio unico ed eccezionale ed un panorama da ammirare, che declina dolcemente su un silenzioso laghetto. Ha un piccolo particolare che lo contraddistingue da altri ristoranti: è gestito da esseri non propriamente umani. La proprietaria, nonché la cuoca, è una indaffarata mucca [...]

GRIGNASCO E IL SEGRETO DEI LAMPIONI

Sentii narrare, una volta, così, per caso, di un paese dal nome talmente singolare da attirare la mia attenzione. Il paese in questione si chiamava “Frignasco” (proprio così!) e, in effetti, dava l’idea di essere popolato da individui con un forte dolore nel cuore, tale da causare loro un pianto ininterrotto. Si trovava nel Piemonte  orientale, una [...]

Nella cucina di mamma Valeria

Nella cucina di mamma Valeria Nella cucina di mamma Valeria tutto era ordine, pulizia ed efficienza. Ella, mamma Valeria, era molto orgogliosa del suo “esercito” di elettrodomestici che l'aiutavano a preparare pranzi e pranzetti per la numerosa famiglia e per gli ospiti che spesso si auto-invitavano per assaporare i suoi piatti gustosi e creativi. l [...]

Ladri di mele.

    Nonna Calzetta è arrabbiata o meglio è furiosa. Le mele sugli alberi sono state rubate e le poche rimaste sono tutte rosicchiate . "Qui c'è uno scaltro ladro !",urla nonna Calzetta. "Devo rimanere di guardia,anzi meglio è cercare il commissario Mollettone,perchè mi dia una mano a stanare il colpevole,anche se ormai si gode [...]